Notizie | 02 aprile 2021

Famiglie, in calo il reddito e i consumi

E' colorata di rosso la fotografia Istat del quarto trimestre 2020. Il reddito disponibile delle famiglie consumatrici è diminuito dell‘1,8% rispetto al trimestre precedente e i relativi consumi finali sono calati del 2,5%

Famiglie, in calo il reddito e i consumi

E' colorata di rosso la fotografia Istat del quarto trimestre 2020. Il reddito disponibile delle famiglie consumatrici è diminuito dell‘1,8% rispetto al trimestre precedente e i relativi consumi finali sono calati del 2,5%. A fronte di un incremento dello 0,2% del deflatore implicito dei consumi, il potere d’acquisto delle famiglie è diminuito del 2,1% rispetto al trimestre precedente. Di conseguenza – come comunicato dall'Istat - la propensione al risparmio delle famiglie è stata pari al 15,2%, in aumento di 0,5 punti percentuali rispetto al trimestre precedente.

L'istituto nazionale di statistica ha anche certificato che nell'ultimo trimestre 2020, la pressione fiscale è stata pari al 52%, in crescita di 1,3 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, nonostante la riduzione delle entrate fiscali e contributive. Infine, l'Istat ha rilevato che la quota di profitto delle società non finanziarie, pari al 43,6%, è rimasta stabile rispetto al terzo trimestre e che il tasso di investimento delle imprese, pari al 21,6%, è aumentato di 0,6 punti percentuali rispetto al trimestre precedente.

Ti potrebbero interessare anche: