Bandi & Concorsi | 30 marzo 2021

Selezione di bandi in corso

IL RESTAURO DI PALAZZO MADAMA

La Fondazione Torino Musei ha pubblicato il bando aperto per l’affidamento dei lavori di restauro del settore centrale della facciata juvarriana di Palazzo Madama a Torino, interamente finanziati da Fondazione Crt. Si tratta di uno dei più rilevanti cantieri di restauro del Piemonte, che coniuga arte, ingegneria e ricerca, salvaguardando l’identità e la storia del luogo e, nello stesso tempo, applicando soluzioni tecnologiche innovative, sostenibili, reversibili. L’importo dei lavori è di 1.294.376 euro (di cui 41.450 euro per i costi della sicurezza). Il termine per la presentazione delle offerte da parte delle imprese è il 23 aprile 2021. La durata dell'appalto è fissata in 532 giorni consecutivi.

SOSTEGNO ALLA CAPITALIZZAZIONE DELLE PMI

E’ stato approvato il bando della Regione Piemonte che riguarda i contributi a sostegno della capitalizzazione delle piccole e medie imprese. L’intervento, finanziato con un milione di euro per una potenziale platea di una trentina di imprese beneficiarie, è rivolto alle aziende del settore manifatturiero, delle costruzioni e dell’informatica. Sono previsti contributi a fondo perduto per una valore massimo di 62.500 euro per le società che faranno un aumento di capitale (da un minimo di 50.000 euro fino a un massimo di 250.000). Lo strumento di sostegno prevede il 30% di contributo per aumenti di capitale compresi tra 50.000 e 150.000 euro, il 25% per aumenti di capitale compresi tra 151.000 e 250.000.

MISURE PER LE ZONE MONTANE LIGURI

La Giunta della Regione Liguria, su proposta del vicepresidente e assessore all’Agricoltura, Alessandro Piana, ha approvato il bando per la presentazione di domande sulla misura le “Indennità a favore delle zone soggette a vincoli naturali o ad altri vincoli specifici” per l’annualità 2021. Una misura compensativa, che incentiva il mantenimento e lo sviluppo della produzione agricola nelle zone montane e svantaggiate della Liguria, adeguando la dotazione finanziaria al maggior numero di aziende potenzialmente interessate. Regione Liguria dispone di quattro milioni di euro per la misura zone montane e 800mila euro per la misura aree soggette a significativi vincoli naturali, con domande da presentare entro il 15 maggio. Da quest’anno l’indennità è richiedibile anche per le aziende agricole situate in aree svantaggiate diverse dalle zone montane (28 comuni integralmente e 8 comuni parzialmente). Maggiori informazioni si trovano sul sito web regionale www.agriligurianet.it

UN MILIONE PER AUMENTI DI CAPITALE

E’ stato approvato il bando della Regione Piemonte che riguarda i contributi a sostegno della capitalizzazione delle piccole e medie imprese. L’intervento, finanziato con un milione di euro per una potenziale platea di una trentina di imprese beneficiarie, è rivolto alle aziende del settore manifatturiero, delle costruzioni e dell’informatica. Sono previsti contributi a fondo perduto per una valore massimo di 62.500 euro per le società che faranno un aumento di capitale (da un minimo di 50.000 euro fino a un massimo di 250.000). Lo strumento di sostegno prevede il 30% di contributo per aumenti di capitale compresi tra 50.000 e 150.000 euro, il 25% per aumenti di capitale compresi tra 151.000 e 250.000. Possono accedere al bando le pmi piemontesi in possesso di alcuni requisiti, tra i quali: siano imprese di capitali, siano costituite da almeno un anno e con un bilancio chiuso e approvato, abbiano la sede di investimento attiva e operativa in Piemonte.

NOT&SIPARI EDIZIONE 2021

La Fondazione Crt con il bando “Not&Sipari”interviene, in modo sistematico, a sostenere iniziative ed eventi musicali, teatrali o coreutici di tipo prettamente professionale, sperimentale e comunque di rilevanza locale sul territorio di riferimento della Fondazione. Not&Sipari promuove l’innovazione culturale e l’interdisciplinarietà, per incentivare il senso di partecipazione e di aggregazione nelle comunità di cittadini, rafforzando il loro legame con il proprio territorio.

Il progetto Not&Sipari dal suo avvio a oggi ha consentito la realizzazione di oltre 3.700 iniziative locali di spettacolo dal vivo con un investimento complessivo di oltre 40 milioni di euro messi a disposizione dalla Fondazione Crt. Il bando Not&Sipari 2021 prevede le seguenti scadenze per l'inoltro delle richieste: prima scadenza: apertura bando 1° marzo - scadenza invio richieste 31 marzo; seconda scadenza: apertura bando 15 luglio - scadenza invio richieste 15 settembre.

5 MILIONI PER LA ZONA FRANCA DI GENOVA

È scaricabile dal sito di Regione Liguria la modulistica necessaria per presentare domanda al bando da cinque milioni di euro a fondo perduto, che sarà attivo per tutto il mese di marzo, dedicato alle imprese che assumono nella Zona Franca Urbana di Genova. Il bando - che rientra nel cosiddetto "decreto Genova" - è in favore di quelle piccole, medie e grandi imprese insediatesi nell'area della Zona Franca Urbana di Genova entro il 31 ottobre 2020. L’investimento minimo per presentare la domanda è di 300 mila euro, mentre il limite massimo di attribuzione dell’agevolazione, concessa attraverso un contributo a fondo perduto, è fissato a un milione di euro. Sono ammissibili spese per investimenti produttivi, opere edili e impiantistiche, digitalizzazione, ampliamento e diversificazione dell'attività in grado di incrementare il livello occupazionale. Le iniziative devono essere avviate successivamente alla presentazione della domanda e l’intervento deve essere concluso entro 12 mesi dal provvedimento di concessione. Si ricorda che era stata definita come Zona Franca Urbana di Genova quell'area che ricomprende i cinque comuni dell’Alta Val Polcevera (Campomorone, Ceranesi, Mignanego, Sant’Olcese e Serra Riccò) e i Municipi Val Polcevera, Centro Ovest, Centro Est, Medio Ponente e Ponente. La domanda deve essere presentata alla Camera di Commercio di Genova, dal 1 marzo al 31 marzo 2021. Per approfondire: https://www.regione.liguria.it/homepage/imprese-e-lavoro/ponte-morandi-zfugenova.html

LE EROGAZIONI ORDINARIE DI FONDAZIONE CRT

La Fondazione Crt ha aperto la prima sessione del bando Erogazioni ordinarie 2021, che sostiene iniziative coerenti con gli scopi e gli obiettivi della Fondazione, promosse da enti non profit operanti sul territorio di riferimento, nelle aree Arte e CulturaRicerca e istruzioneWelfare e Territorio. Il nuovo bando esce in anticipo rispetto alla data del 1° marzo originariamente prevista dal calendario pubblicato sul sitocon l’intento di rendere fruibili alcuni giorni in più per la compilazione delle domande. La scadenza per presentare i progetti, nell'ambito della prima sessione annuale, è il 15 aprile prossimo, alle ore 15. Le richieste vanno presentate esclusivamente compilando la modulistica accessibile tramite il servizio di compilazione delle richiesto online (Rol). Prima della compilazione, comunque, conviene sempre consultare con attenzione tutta la documentazione disponibile sul sito della Fondazione. Le pagine specifiche dei vari programmi (sezione Attività) contengono le informazioni sintetiche e i collegamenti a tutto quello che occorre consultare: regolamento generale di erogazione 2021, testo del bando di interesse, informazioni sulla compilazione online ed eventuale documentazione specifica.

COMPAGNIA DI SAN PAOLO PER LA CULTURA ESTIVA

La Fondazione Compagnia di San Paolo promuove il bando “Viva. Sostegno all’offerta culturale estiva nei territori” per la presentazione di richieste di contributo a sostegno di iniziative in ambito artistico e culturale, volte alla valorizzazione e alla fruizione di beni e attività culturali in Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta. Il bando si inserisce nell’ambito dell’impegno che la Fondazione profonde per accrescere l’attrattività dei territori attraverso la cultura e in specifico con la valorizzazione dei beni culturali. Sono ammessi alla partecipazione al bando gli enti così come indicati in dettaglio nel documento “Linee applicative del Regolamento per le Attività Istituzionali”, presente nella sezione Contributi.
In particolare, le iniziative candidate dovranno: svolgersi tra giugno e settembre 2021 in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta con l’esclusione dei comuni di Torino e Genova; prevedere che almeno il 40% del budget del progetto sia destinato al coinvolgimento di maestranze, artistiche e tecniche, operatori culturali, professionisti del settore, esterni all’ente destinatario del contributo. Inoltre, devono essere aperte al pubblico, prevedere azioni di sostegno al consumo turistico-culturale, per esempio attraverso voucher per l’accesso gratuito all’iniziativa, tariffe agevolate, giorni o momenti gratuiti, incentivi alla fruizione. Infine, prevedere azioni di sostegno, co-marketing e partnership economiche con altri enti del territorio di riferimento del progetto, quali realtà artigianali e culturali, iniziative turistiche e di attività outdoor, attività di accoglienza, ristorazione e valorizzazione dei prodotti locali, mobilità green e sostenibile. Agli enti selezionati la Fondazione Compagnia di San Paolo accorderà un contributo per un importo massimo di 25.000, corrispondente a non oltre il 75% del costo complessivo del progetto. Il termine di presentazione delle domande è previsto alle ore 12 del 7 aprile.

CONCORSO ANFIA PER LA MOBILITA'

Sono aperte le iscrizioni alla prima edizione dell’Anfia Next Mobility Hackathon, il contest dedicato alla mobilità urbana sostenibile e promosso dal Gruppo Carrozzieri e Progettisti dell’associazione nazionale dell'automotive. L’iniziativa, indirizzata agli studenti maggiorenni di tutte le scuole italiane, li invita a misurarsi sui nuovi trend del settore automotive, ideando soluzioni innovative per creare un sistema di trasporto più efficiente, rispettoso dell'ambiente e sicuro. Le proposte, declinate su uno dei tre temi proposti, ovvero Engineering & design, Autonomous & Data driven mobility e Interfacce HMI, dovranno essere presentate entro il 15aprile 2021.


PREMIO CITTA' DI ACQUI TERME

E' stata avviata la tredicesima edizione del Concorso interazionale di poesia “Città di Acqui Terme”, promossa dall’Associazione Archicultura. Il Premio si articola in sei sezioni, di cui tre distinte per fasce d’età corrispondenti ai segmenti della scuola primaria, della secondaria di I grado e della secondaria di II grado, una dedicata agli adulti, una a tema e una al libro edito. Spiega Serena Panaro, presidente di Archicultura: “il Premio è aperto a tutte le classi di età, in modo da favorire e incentivare l’accostarsi alla scrittura anche da parte dei più piccoli e, di anno in anno, ha visto un costante aumento del numero dei partecipanti”. Il poeta Maurizio Cucchi e i professori Ferruccio Bianchi e Alberto Sinigaglia sono presidenti di sezione”. Le opere dovranno essere inviate entro il 19 aprile 2021 all'Associazione Archicultura - Concorso Internazionale di Poesia “Città di Acqui Terme”, casella postale n. 78, 15011 Acqui Terme (AL). Le specifiche sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/groups/61127267413 e sul sito web www.associazionearchicultura.it. L’iniziativa è sponsorizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, Fondazione Crt di Torino, dall’Istituto Nazionale dei Tributaristi e patrocinato dalla Regione Piemonte, dalla Provincia di Alessandria, dal Comune di Acqui Terme e dall’Ordine dei Giornalisti del Piemonte.


PRODUZIONI AUDIOVISIVE IN LIGURIA

Sarà attivo fino al 23 aprile, il nuovo bando della Regione Liguria da 700 mila euro a sostegno delle produzioni audiovisive. Possono presentare domanda le piccole, medie e grandi imprese di produzione audiovisiva, cinematografica e televisiva italiane, europee o extraeuropee, che intendano realizzare almeno il 30% dei giorni di riprese sul territorio regionale o effettuare almeno il 20% della spesa preventivata in Liguria. L'agevolazione del bando è concessa sotto forma di contributo a fondo perduto, a copertura variabile dell'investimento (dal 35% al 60%) in relazione al punteggio attribuito. Le domande devono essere redatte esclusivamente online al sistema "Bandi on line" di Filse.


Ti potrebbero interessare anche: