Nuove nomine economiche nel Nord Ovest

I QUATTRO VICE DI FABIO RAVANELLI
Completato il vertice della Camera di commercio di Biella-Vercelli-Novara-Vco (Verbania, Cusio, Ossola), presieduta dall'imprenditore Fabio Ravanelli, amministratore delegato della Mirato ed ex presidente di Confindustria Piemonte. Ravanelli viene affiancato da quattro vice presidenti, che sono il biellese Alessandro Ciccioni, il vercellese Angelo Santarella (vice presidente Ascom Vercelli), la novarese Francesca Toscani (direttore Coldiretti) e Maurizio Besana (vice presidente di Confartigianato Novara-Vco). In particolare ad Angelo Santarella è stato attribuito il ruolo di vice presidente vicario. Alessandrio Ciccioni è titolare della Pmi (Stampi e stampaggio) e della società agricola Centovigne, consigliere di amministrazione della Fondazione Edo Elvo Tempia, vice presidente del Gruppo giovani dell'Unione Industriale di Biella ed è stato presidente della Camera di commercio di Biella e Vercelli.

CASTANINI COMMISSARIO PER L'INNOVAZIONE LIGURE
E' Enrico Castanini, direttore generale di Liguria Digitale, il nuovo commissario per l’Innovazione digitale della Pubblica amministrazione ligure. Castanini è stato individuato dalla giunta regionale come figura qualificata e specialistica in materia informatica, anche per la parte sanitaria. L'incarico è per tre anni e a titolo gratuito. Obiettivo del commissario sarà potenziare l’efficacia e l’efficienza del sistema pubblico ligure, migliorando la qualità dei servizi a cittadini e imprese e la capacità di competitività del territorio. Il Commissario avrà quindi un ruolo di impulso, proposta e coordinamento strategico a supporto della definizione delle politiche di digitalizzazione e innovazione digitale e di coordinamento strategico delle iniziative per lo sviluppo organico e integrato sul territorio regionale delle tecnologie informatiche, della digitalizzazione dei servizi, delle relative infrastrutture. La delibera regionale istituisce anche una Cabina di regia quale sede di confronto, collaborazione e raccordo con gli uffici regionali competenti e con gli enti del Sistema informativo regionale integrato (Siir): ne faranno parte il segretario generale della Giunta, il vice direttore della vice direzione generale della presidenza, il direttore generale del Dipartimento salute e servizi sociali, il dirigente del settore informatica.

FISTEL-CISL: PAPPALETTO E TRULLI CON DE BELLA
Il Consiglio generale della Fistel Cisl Piemonte, al quale hanno partecipato i segretari generali nazionale della federazione dello Spettacolo, dell'informazione e delle telecomunicazioni (Vito Vitale) e regionale (Anna De Bella), il segretario regionale Cisl, Gianni Baratta e il segretario generale Cisl Torino-Canavese, Domenico Lo Bianco, ha integrato la segreteria piemontese eleggendo Stefano Pappaletto (Centro di Produzione Rai di Torino) e Gianluca Trulli, operatore del settore cartaio, nuovi componenti, che affiancheranno Anna De Bella. Pappaletto è un ingegnere che lavora in Rai dal 1999 e dal 2016 è rsu del Centro di Produzione di Torino. Trulli, invece, lavora alla Sonoco Alcore con mansione di addetto laboratorio analisi qualità. Dal 1988 è nel mondo sindacale Cisl.