Regione Liguria e Comune di Sanremo varano progetto da 15 milioni per la Pigna

 Con un progetto da 15 milioni di euro per il rilancio del centro storico della Pigna, la Regione Liguria e il Comune di Sanremo al bando del ministero delle Infrastrutture ‘Programmi Innovativi per la Qualità dell’Abitare’. Il progetto sarà presentato entro metà marzo. Lo annunciano l’assessore regionale all’Urbanistica, Marco Scajola e il sindaco di Sanremo Alberto Biancheri, che sottolineano come grazie a questo progetto sarà avviata la riqualificazione ambientale, sociale, abitativa e culturale dello storico quartiere della Pigna. Al programma stanno lavorando Regione Liguria, Comune di Sanremo e Ire Liguria (l’agenzia regionale per le Infrastrutture e Recupero Energia), insieme ad Arte Imperia.
L’obiettivo degli interventi è infatti valorizzare il quartiere, migliorarne la vivibilità e al contempo generare un volano economico, che stimolerà l’insediamento di nuove attività imprenditoriali. Si investirà sulla rivitalizzazione socio-economica del quartiere, si recupereranno gli alloggi sociali, in particolare da destinare a giovani coppie e gli immobili di proprietà del Comune. Gli interventi finanziati creeranno un effetto moltiplicatore che porterà alla completa riqualificazione del borgo, salvaguardandone e valorizzandone gli aspetti storici e ambientali. Saranno riqualificati anche alcuni spazi pubblici, quali i giardini Regina Elena, il piano nobile del palazzo Roverizio, la Cappella Bottini e i cosiddetti “caruggi”.
Il progetto prevede anche la riqualificazione di spazi e immobili privati, per un recupero ‘diffuso’ di questa parte della città: i proprietari potranno accedere a contributi tra il 30 e il 50% dei costi sostenuti, che si andranno a sommare ai bonus fiscali esistenti. La finalità è di promuovere il recupero degli edifici, molti dei quali sono in condizioni di forte degrado, anche dal punto di vista statico.
Al fine di raccogliere le domande dei proprietari che vogliono aderire al bando, dal 1° febbraio Regione Liguria e Comune di Sanremo apriranno uno sportello in piazza Nota 2, nel Museo Civico. Lo sportello sarà operativo fino al 26 febbraio.