La torinese Marcella Merli promossa country manager Leasys Belgium

Tre nuove nomine all’interno del gruppo Leasys, controllata di Fca Bank. Marcella Merli, torinese, succede a Pasquale Piccolino come country manager Leasys Belgium; ma mantiene l'incarico di country manager di Fca Bank Belgium e riporterà direttamente ad Alberto Grippo, amministratore delegato di Leasys. Paolo Manfreddi succede ad Andrea Pertica come amministratore delegato di Leasys Rent e in aggiunta assume l’incarico di head of Leasys New Mobility & Rent. Precedentemente, ha ricoperto il ruolo di head of sales & marketing per Fca Bank Italia. Anche lui riporterà direttamente ad Alberto Grippo, così come Raul Garcìa, al quale è stato assegnato il ruolo di country manager per la nuova branch Leasys Rent España. Garcià resta country manager di Leasys España.
Leasys, nata nel settembre 2001, è ora un brand Stellantis ed è controllata da Fca Bank, joint venture paritetica tra Stellantis e Crédit Agricole. A privati, professionisti e imprese di tutte le dimensioni Leasys propone un sistema completo e innovativo di servizi per la mobilità: dal noleggio a breve/medio al lungo termine, al car sharing peer-to-peer attraverso la piattaforma U Go e I-Link. Al termine del 2019 ha lanciato il primo abbonamento all’auto in Italia con Leasys CarCloud. Con il brand Clickar, si attesta anche tra le prime realtà italiane ed europee nella vendita online e offline dell’usato aziendale a privati, professionisti e società.
Sede in Italia, dal 2017 Leasys ha avviato un processo di internazionalizzazione aprendo diversi sedi in Europa: opera in Spagna, Francia, Regno Unito, Germania, Belgio, Olanda, Portogallo, Danimarca e Polonia, gestendo una flotta che arriverà a contare oltre 400.000 veicoli entro la fine del 2021. Nel giugno 2019 ha inaugurato i Leasys Mobility Store, punti di vendita fisici distribuiti in maniera capillare su tutto il territorio Italiano. Con il lancio del primo Mobility Store completamente elettrificato all'aeroporto di Torino Caselle, Leasys si appresta a diventare un operatore di riferimento anche per la mobilità sostenibile: a fine 2020, grazie all'installazione di 1.200 punti di ricarica presso tutti gli store, disponeva della rete elettrificata privata più grande d'Italia. Nel corso del 2021 il progetto di elettrificazione continuerà anche nei Paesi europei in cui Leasys opera.