Il torinese Marzolla presidente Enasarco

Parla torinese il nuovo presidente di Enasarco, ente di previdenza degli agenti di commercio e dei consulenti finanziari che amministra circa 300.000 posizioni contributive, eroga 100.000 pensioni e riceve i versamenti da altrettanti mandanti. Infatti, alla fine di dicembre, al vertice nazionale di Enasarco è stato eletto Antonello Marzolla, nato all'ombra della Mole l'8 dicembre del 1961. Agente di commercio, Marzolla proviene dall'Usarci, della quale è segretario generale. Fra l'altro, è direttore responsabile della rivista Notizie Arpac.