Cerone (Polito) "Ingegnere Innovativo '20"

Giacinto Luigi Cerone, ingegnere biomedico attualmente assegnista di ricerca post- dottorato al Lisin - Laboratorio di Ingegneria del Sistema Neuromuscolare del Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni del Politecnico di Torino- è stato insignito del premio “Ingegnere Innovativo 2020”, promosso dall’Ordine degli Ingegneri della provincia di Torino con la collaborazione della Commissione Innovazione, per il progetto Teleterm. Il premio "Ingegnere Innovativo" viene assegnato a chi, attraverso le proprie competenze e l’attività svolta, si è distinto nello sviluppo e nella progettazione di un'idea innovativa.
Il progetto premiato, Telelerm, è stato finanziato dall'azienda Medical Technology e da un progetto regionale Vir. Si tratta dello sviluppo di un sistema smart per il telemonitoraggio continuo della temperatura corporea costituito da una o più sonde per la rilevazione della temperatura – ovvero una rete di termometri indossabili - con una frequenza di campionamento pari a 30 minuti. Il dispositivo invia i dati rilevati ad un server remoto e consente quindi di risparmiare sia tempo sia costo del personale per la misurazione e il salvataggio dei dati relativi alla temperatura corporea in contesti ospedalieri o domestici fino a un totale di circa un'ora al giorno per paziente.