A Tinexta il 60% di Yoroi (cibersecurity)

Il Gruppo Tinexta ha perfezionato l’acquisizione del 60% del capitale di Yoroi, uno dei player più avanzati nel settore cybersecurity con i suoi marchi Cybaze, Emaze e @Mediaservice.net. L’acquisizione si inquadra nell’ambito del progetto volto alla creazione, da parte di Tinexta, di un nuovo polo italiano di servizi di sicurezza digitale, che affianca gli altri business del Gruppo, in particolare quello dell’identità digitale. Il prezzo per la quota del 60% è pari a 19,1 milioni di euro, più un earnout che sarà eventualmente erogato successivamente all’approvazione del bilancio 2020 della società qualora ne ricorrano le condizioni. Gli accordi prevedono che i diritti di opzione put and call relativi alle quote di minoranza del capitale potranno essere esercitati nel 2024.
Nell’ambito della nuova business unit Cybersecurity di Tinexta, oltre all’ulteriore sviluppo delle competenze di Yoroi in ambito di Ricerca & Sviluppo, il team dedicato sarà responsabile per fornire risposte all’avanguardia ad aziende e organizzazioni che abbiano la necessità di contenere e gestire tutti i rischi cyber, allo scopo di impedire o di ridurre i danni potenzialmente derivanti da un attacco cyber.