Nuovo acquisto Borgosesia nel Milanese

Borgosesia, società biellese quotata alla Borsa Italiana, ha acquisito, tramite Borgosesia Real Estate il 65% del capitale di un veicolo di investimento già partecipato dal Gruppo al 35%. Il controllo dell’intero capitale permette ora di ridare immediato avvio all’intervento di riqualificazione dell’immobile sottostante, oltre 4.500 mq a destinazione residenziale, da anni sospeso, situato in provincia di Milano. L’operazione è stata perfezionata a fronte di un corrispettivo di 1,5 milioni di euro.
A oggi, gli investimenti conclusi nel secondo semestre del 2020 dal gruppo Borgosesia in asset core “primari” salgono a 6,2 milioni. Questo risultato comprende la recente operazione di 4,1 milioni per un complesso immobiliare a Milano in zona Bicocca, nonché l’acquisto, per 0,6 milioni, di crediti ipotecari per nominali 2,3 milioni, vantati nei confronti di un ristretto numero di debitori. Gli investimenti complessivi nell’intero 2020 salgono invece a 10,9 milioni. L’incremento degli investimenti risulta così del 70% su base semestrale e del 50% su base annua.