Novembre glaciale per gli aeroporti passeggeri diminuiti di quasi il 90%

Novembre di ghiaccio per gli aeroporti del Nord Ovest, come del resto d'Italia. Lo scalo di Torino Caselle ha registrato 1.255 movimenti, somma di atterraggi e decolli (-62,3% rispetto a novembre 2029) e 30.453 passeggeri (-89,5%) e quello di Genova 477 movimenti (-61,5%) e 11.667 passeggeri (-87,5%). Un po' meno peggio è andata all'aeroporto di Cuneo-Levaldigi, che ha contato 173 voli (-50,6%) e 2.066 passeggeri (-81,3%).
L'insieme dei 39 scali italiani associati ad Assaeroporti ha evidenziato 38.976 movimenti (-65,8%) e 1.378.128 passeggeri (-89,6%). Dall'inizio di gennaio alla fine di novembre il calo è risultato del 71,6% per i passeggeri e del 56,6% per i movimenti.