Ferraris a capo dei risicoltori europei

 Giuseppe Ferraris, novarese di Casalbeltrame, è stato confermato, per il prossimo biennio, presidente del gruppo di lavoro Riso del Copa-Cogeca, il coordinamento delle organizzazioni professionali e delle cooperative europee. Giuseppe Ferraris, attuale vicepresidente di Confagricoltura Novara Vco, è ai vertici anche della cooperativa per l’acquisto di mezzi tecnici per l’agricoltura AgriNovaraConduttore di un’azienda agricola risicola di 200 ettari a Casalbeltrame, Ferraris coltiva anche riso da seme.
Nel programma del presidente c’è l'impegno alla collaborazione con tutta la filiera riso per difendere al meglio gli interessi della risicoltura europea. Ferraris ha indicato quali priorità del suo mandato: la Pac e le questioni ambientali che coinvolgono la risicoltura; la Brexit e le conseguenze sulle importazioni di riso nell’Ue; la possibilità di continuare ad utilizzare la clausola di salvaguardia per frenare le importazioni da Cambogia e Myanmar non solo di riso Indica ma anche della varietà Japonica.