Di Ivrea il nuovo ad e dg di Fiera Milano Luca Palermo in carica da inizio 2021

E' piemontese il nuovo amministratore delegato e direttore generale della Fiera Milano, quotata a Piazza Affari. E' Luca Palermo, nato a Ivrea, 50 anni fa. Lo ha nominato il consiglio di amministrazione, del quale Palermo fa parte dal 2 ottobre scorso. A proporlo è stata la Fondazione Fiera Milano, titolare del 63,82% del capitale sociale della società. Con la sua nomina, che avrà efficacia dal 1 gennaio 2021, si conclude il piano di successione aperto a seguito delle dimissioni del precedente amministratore delegato a giugno.
Luca Palermo, laurea in Economia e commercio all’Università di Pavia, ha conseguito una specializzazione in general management all’Harvard Business School. La sua carriera professionale si è principalmente sviluppata in settori orientati ai servizi. È stato, dal 2018, amministratore delegato e direttore generale di Edenred Italia, multinazionale attiva nel settore delle soluzioni per le imprese, dove ha contribuito alla profonda trasformazione digitale e tecnologica. Negli anni precedenti ha ricoperto l’incarico di amministratore delegato di Logista Italia, distributore leader di tabacco e convinience per i tabaccai in Italia. Dal 2009 al 2017 è stato ceo del Gruppo Nexive Italia, portando quest’ultima ad affermarsi come primo operatore postale privato in Italia. Ha inoltre maturato importanti esperienze in ambito sales & operations in contesti multinazionali quali Vodafone e Johnson&Johnson.
Luca Palermo è impegnato anche a livello sociale: ha fatto parte del board della Fondazione Vodafone ed è stato membro del consiglio di amministrazione di Agire - Agenzia Italiana per la Risposta alle Emergenze, onlus dedicata al soccorso alle popolazioni colpite dalle più gravi emergenze umanitarie nel mondo.