Costa Crociere e Alpitour nella top ten delle imprese dove si lavora meglio

Due imprese turistiche del Nord Ovest – la genovese Costa Crociere e la torinese Alpitour – si sono piazzate nella top ten assoluta delle aziende italiane dove si lavora meglio. La graduatoria è stata pubblicata dal quotidiano Corriere della Sera, per il quale l'ha costruita da Statista che ha registrato oltre 650.000 giudizi. Fra l'altro, Costa Crociere, terza assoluta è risultata al primo posto nella classifica specifica del settore turismo-ristorazione-alloggio-intrattenimento-attività ricreative, dove Alpitour, decima assoluta, è finita terza e la novarese Autogrill quattordicesima.
Altri podi sono stati conquistati da Buzzi Unicem (terza nel settore produzione e trasformazione di materiali da fabbricazione e costruzione), Ferrero (seconda nel settore prodotti alimentari e bevande-altri beni non durevoli di consumo); mentre l'hanno mancato, per poco, sia l'azienda ospedaliera universitaria Città della Salute e della Scienza di Torino, quarta nel settore sanità e ambito sociale (l'azienda ospedaliera SS Antonio e Biagio di Alessandria si è classificata diciasettesima) sia il Politecnico di Torino, quarto nel settore educazione e scienza, dove l'Università di Genova è risultata ventiduesima e l'Università di Torino ventitreesima.
Tra le altre del Nord Ovest nei rispettivi settori si trovano Michelin, settima, Cnh Industrial decima, Fca dodicesima e Azimut Benetti ventisettesima (automobile e indotto auto-industria della difesa); Vodafone ottava e Reply ventiduesima (internet-It-telecomunicazioni); Prima Industrie undicesima (elettronica-elettrotecnica e attrezzature mediche); Loro Piana diciottesima (abbigliamento-accessori-calzature-equipaggiamento sportivo); Martini&Rossi settima (prodotti alimentari-bevande); Ansaldo Energia settima, Italgas decima e Iren diciasettesima (materie prime-energia-approvvigionamento e smaltimento), Gtt di Torino quindicesima e Amt Genova diciannovesima (trasporti e logistica).
Nella graduatoria delle banche, assicurazioni e servizi finanziari, dominata dalla Banca d'Italia, prima del Nord Ovest è risultata la torinese Reale Mutua Assicurazioni, tredicesima, mentre Banca Sella è finita quindicesima, Intesa Sanpaolo diciottesima, Banca Intermobiliare ventunesima e Reale Group in ventisettesima posizione.