Bim, tagliati dipendenti e perdita

Meno rosso il bilancio di Bim-Banca Intermobiliare. L'istituto torinese controllato dal fondo Trinity nei primi sei mesi di quest'anno ha perso, a livello consolidato, 6,1 milioni, mentre nel corrispondente periodo 2019 ne aveva persi 25,6. Al 30 giugno, la sua raccolta totale da clientela è risultata di 4,4 miliardi, a fronte dei 5,1 del 31 dicembre scorso. I dipendenti sono diventati 254, quindi 140 meno che alla fine del 2019. Rispetto ad allora è anche calato di quattro punti è calato il Cet1, sceso al 29,29%, a fronte di fondi propri per 108,4 milioni.