Produzione autoveicoli +5,9% ad agosto

 Ad agosto la produzione dell’industria automotive italiana nel suo insieme registra un calo tendenziale del 13,8%, mentre chiude i primi otto mesi del 2020 a -34,5%. Guardando ai singoli comparti produttivi del settore, l’indice della fabbricazione di autoveicoli registra ad agosto la seconda variazione positiva consecutiva su base annua (+5,9%), mentre diminuisce del 34,6% nel cumulato rispetto allo stesso periodo del 2019; quello della fabbricazione di carrozzerie per autoveicoli, rimorchi e semirimorchi rimane sostanzialmente stabile nel mese (-0,2%) e cala del 30,8% nel cumulato e quello della fabbricazione di parti e accessori per autoveicoli e loro motori diminuisce del 27,7% nel mese e del 35,9% nel cumulato.
Secondo i dati preliminari di Anfia, ad agosto la produzione domestica di autovetture in Italia mostra un forte segnale di recupero, con oltre 20.000 unità prodotte nel mese contro le quasi 11.000 prodotte ad agosto 2019. La produzione nei primi otto mesi dell’anno si riduce, invece, del 44% rispetto allo stesso periodo del 2019.
“Nonostante un consuntivo dei primi otto mesi dell’anno ancora molto negativo per la produzione automotive – ha commentato Gianmarco Giorda, il direttore dell'Anfia - è positivo che il mercato italiano degli autoveicoli sia in fase di ripresa, con il comparto auto a +10% nel mese di settembre soprattutto grazie alle misure di incentivazione in vigore e con la miglior performance tra i major market europei per il secondo mese consecutivo, seguito dalla Germania (+8%). In ripartenza, nel mese di settembre, anche la domanda di veicoli commerciali leggeri (+19%), autocarri (+34%), di rimorchi e semirimorchi pesanti (+20%). Comunque, resta prioritario avviare un piano di interventi strutturali e strategici a sostegno della transizione green e digitale del settore automotive, in forte evoluzione, da definire con urgenza nell’ambito del Recovery Plan, così da mantenere competitiva la filiera italiana anche di fronte alle difficili sfide in atto” .