D'Amico presidente del Registro Navale

Paolo d'Amico, presidente esecutivo della d'Amico Società di Navigazione, è il nuovo presidente del Registro Italiano Navale, di cui era già vice presidente. Il Registro Italiano Navale, con una quota di ampia maggioranza (70%), è azionista di riferimento di Rina spa con il 70% del capitale. Gli altri azionisti di Rina sono Naus (27%) e il management Rina (3%). Il Registro Italiano Navale è un ente privato senza fini di lucro, assimilabile a una fondazione. Nel Consiglio di amministrazione sono rappresentate le principali categorie interessate alle attività dell'ente e delle sue controllate. D'Amico succede alla presidenza a Gaspare Ciliberti, nominato presidente onorario a riconoscimento dell'impegno profuso in questo ruolo durante gli ultimi 20 anni. Luigi Merlo di Confcommercio affiancherà il presidente in qualità di vice presidente. Flavio Bregant, Cristina Castellini e Vincenzo Petrone sono stati nominati membri del comitato esecutivo. Roberto Cazzulo è stato confermato nel ruolo di segretario generale.