A Barale il premio Finanza per il sociale

Per il suo articolo intitolato “L‘Educazione finanziaria, etica e sussidiarietà”, pubblicato sulla testata Vita Diocesana Pinerolese, Daniele Barale è tra i premiati della quinta edizione del premio ‘Finanza per il sociale’, indetto da Abi (Associazione Bancaria Italiana), Feduf (Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio) e Fiaba (Fondo Italiano Abbattimento Barriere Architettoniche), con il patrocinio del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, per sostenere l’impegno dei giovani giornalisti e praticanti nel raccontare l’importanza della cultura finanziaria per il Paese. L’iniziativa è stata promossa con la collaborazione - in qualità di partner – del Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria, del Museo del Risparmio e del CeRP-Fondazione Collegio Carlo Alberto.

Ivan Trapasso, che ha conseguito un dottorato in Matematica Pura e Applicata in convenzione tra Università di Torino e Politecnico, ha ricevuto il premio "Best paper award presented at the International Conference on Generalized Functions Gf2020" (GhentUniversity) conferito dalla Organizing committee of the International Conference on Generalized Functions GF2020. Si tratta di un riconoscimento internazionale importante, che testimonia ancora una volta ed accresce ulteriormente la reputazione internazionale di ScuDo, la scuola di dottorato del Politecnico di Torino.