Mercure investe ancora nell'Astm di Gavio

 Mercure Investment, società del gruppo Ardian, investitore leader mondiale con 100 miliardi di dollari in gestione) ha concluso l’acquisto di 2.263.636 azioni di Astm, pari a circa l’1,6% del capitale della quotata torinese che fa capo ai Gavio di Tortona, attraverso una procedura di reverse accelerated book-building rivolta esclusivamente a investitori qualificati e investitori istituzionali esteri. Il corrispettivo per l’acquisto è pari 21 euro per ciascuna azione, per un esborso complessivo di circa 47,5 milioni. Va ricordato, a questo punto, che Mercure è titolare di una partecipazione pari al 40% del capitale sociale di Nuova Argo Finanziaria, la quale detiene, direttamente e indirettamente, complessive 60.449.417 azioni di Astm, pari a circa il 43% del capitale di Astm. Il restante 60% del capitale di Nuova Argo è detenuto dall' Aurelia, holding dei Gavio.
Il regime di trasferibilità e l’esercizio dei diritti di voto inerenti alle azioni di Astm acquisite da Mercure sono disciplinati da un patto parasociale appena sottoscritto tra Nuova Argo, Aurelia e Mercure. A fine di completezza, si precisa che Mercure è altresì parte di due patti parasociali sottoscritti, rispettivamente, con Aurelia e con Aurelia e Nuova Argo.