Matica Fintec, primo semestre in pareggio

 Si è chiuso con un sostanziale pareggio il primo semestre di Matica Fintec, pmi innovativa con sede operativa a Galliate attiva nella progettazione, produzione e commercializzazione di soluzioni altamente tecnologiche per l’emissione di card digitali destinate a istituzioni finanziarie (carte di credito, bancomat e carte ricaricabili) e governative (carte di identità, passaporti, patenti di guida, etc.) secondo i più elevati standard di sicurezza. Il fatturato è stato di 5,4 milioni (6,9 milioni nello stesso periodo dell’esercizio precedente), l'ebitda è stato di 0,8 milioni (1,6 milioni), mantenendo una marginalità sul fatturato a doppia cifra, pari al 13,3%, che dimostra la capacità del management di rispondere tempestivamente alle condizione avverse del mercato, con l’attuazione di politiche di contenimento dei costi ed efficientamento. Al 30 giugno la posizione finanziaria netta è risultata negativa per 0,8 milioni mentre era positiva per 0,7 milioni al 31 dicembre 2019.