Il "crowdfunding" degli architetti torinesi per le trasformazioni urbane dal basso

 Le campagne di raccolta fondi del festival di architettura Bottom Up! sono in partenza: il crowdfunding sarà inaugurato, a Torino, giovedì 10 settembre alle 18, alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, con un evento aperto al pubblico (con obbligo di mascherina). Sono previsti gli interventi anche di Chiara Appendino, sindaco di Torino e di Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, presidente dell'omonima Fondazione. Sin dalle 18 sarà possibile conoscere di persona i gruppi di Bottom Up! e le loro proposte di trasformazioni urbane dal basso, da sostenere; tutti i gruppi, infatti, saranno presenti con uno stand nell’Area Bookshop, ad accesso libero fino alle 20.30. Si potrà quindi contribuire concretamente alla realizzazione dei progetti proposti, scegliendo quali gruppi sostenere con una donazione; sono previsti diverse modalità di pagamento e ricompense. Sul sito www.bottomuptorino.it è possibile leggere di più su ciascun progetto e scegliere quali supportare la sera stessa o durante tutta la durata delle campagne di raccolta fondi. Ogni contributo è importante per la realizzazione di questi progetti nati dal basso che sognano di diventare realtà.