Sostegno Isp alle imprese della pelletteria

 Intesa Sanpaolo e Assopellettieri, l’associazione che rappresenta e difende gli interessi delle principali imprese di pelletteria italiane, hanno siglato un accordo per offrire ad associati ed espositori Mipel, la mostra internazionale di borse e accessori in pelle più importante al mondo in programma a Fiera Milano-Rho dal 20 al 23 settembre, un pacchetto di soluzioni che permettano la partecipazione alla fiera senza anticipo di risorse. Il settore della pelletteria italiana, duramente colpito dall’emergenza Covid-19, con cali dell’export del -28% da gennaio ad aprile 2020 rispetto al 2019 si avvarrà del sostegno di Intesa Sanpaolo. Il primo gruppo bancario italiano offrirà alle imprese partecipanti al Mipel forme di finanziamento ponte a fronte della domanda di partecipazione alla rassegna con la possibilità di detrarre una parte delle somme messe a disposizione da Simest nell’ambito delle misure previste dal fondo rotativo rifinanziato nel DL ‘Cura Italia’, iniziativa che prevede, a favore degli espositori, il riconoscimento di un contributo a fondo perduto del 50% dei costi e finanziamenti agevolati per il restante 50%.