Ex ospedale Costarainera al fondo Savills

 È il fondo Savills, dell'omonimo gruppo inglese, un leader mondiale dell'immobiliare, fondato nel Regno Unito nel 1855, l’acquirente del padiglione Barellai dell’ex ospedale di Costarainera, nel Ponente ligure. L'immobile rientrava nel piano di vendita e valorizzazione dei beni ex Asl, effettuato tramite Arte (aziende regionali territoriali per l'edilizia, ex istituti autonomi per le case popolari). Il valore dell’operazione è di 5,3 milioni di euro. Al posto del padiglione, di quattro piani per un totale di 5.430 metri quadrati, sorgerà un centro di riabilitazione con 100 posti letto. Con questa operazione, Arte ha raggiunto quota di circa 27,5 milioni di euro negli ultimi tre anni derivanti dal processo di vendita e valorizzazione dei beni.