Alla Juventus anche Weston McKennie

 La Juventus ha raggiunto l'accordo con la società FC Gelsenkirchen-Schalke 04 e.V. per l’acquisizione, a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2021, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Weston McKennie, a fronte di un corrispettivo di 4,5 milioni euro. L’accordo prevede, fra l'altro: l’obbligo da parte di Juventus di acquisire a titolo definitivo le prestazioni sportive del giocatore al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi entro il termine della stagione 2020/2021 e la facoltà da parte della Juventus di acquisire a titolo definitivo le prestazioni sportive del giocatore qualora detti obiettivi non fossero raggiunti. Il corrispettivo pattuito per l’acquisizione definitiva, in entrambi i casi, è pari a 18,5 milioni di euro, pagabili in tre esercizi e potrà essere aumentato, nel corso della durata del contratto di prestazione sportiva con il calciatore, per una cifra non superiore a 7 milioni al raggiungimento di ulteriori obiettivi sportivi.

NELLA COLONNA A DESTRA LA RUBRICA DELLO SPORT