Moncada entra nell'azionariato di Orsero

La Orsero di Albenga, holding dell’omonimo gruppo tra i leader nell’Europa mediterranea per l’importazione e la distribuzione di prodotti ortofrutticoli freschi, ha sottoscritto un accordo per l’acquisto del 50% del capitale della società Moncada Frutta, società specializzata nella distribuzione all'ingrosso di ortofrutta in Sicilia e di cui detiene già il restante 50% del capitale. La completa integrazione di Moncada Frutta all’interno del gruppo Orsero darà luogo ad importanti sinergie commerciali e prospettive di sviluppo nel canale Gdo (Grande Distribuzione Organizzata) nel territorio siciliano.

Raffaella Orsero, amministratore delegato del gruppo, ha commentato: “Con questa acquisizione. Orsero ha completato l’integrazione delle società precedentemente detenute in joint ventures con partner locali. Moncada Frutta ha una posizione di primo piano nella distribuzione di frutta e verdura fresche in Sicilia ma ci sono ancora tante opportunità di crescita, in particolare nella Gdo. Siamo onorati che la famiglia Moncada abbia deciso di proseguire il progetto imprenditoriale con il gruppo andando ad assumere una posizione di riguardo nella compagine sociale di Orsero.”

L'accordo, infatti, prevede che il corrispettivo dell’acquisizione sia in parte in azioni Orsero e in parte in contanti. A Salvatore Moncada andranno 176.825 azioni Orsero, pari all’1,0 % del capitale sociale di Orsero, tratte dal portafoglio di azioni proprie e una componente, variabile e differita fino al periodo massimo del 2030, di massimi 498.680 euro, che sarà pagata in tre rate annuali di pari importo subordinatamente al fatto che nel bilancio di volta in volta di riferimento di Moncada Frutta risulti un utile distribuibile ai soci. Moncada Frutta nel 2019 ha realizzato ricavi pari a circa 16,8 milioni con un adjusted ebitda pari a circa 0,7 milioni; la posizione finanziaria netta è sostanzialmente neutra.