Gay presidente di Confindustria Piemonte

Il Consiglio di Presidenza elettivo di Confindustria Piemonte ha eletto Marco Gay nuovo presidente degli industriali piemontesi per il quadriennio 2020-2024. Alla nomina hanno preso parte i presidenti delle territoriali, di Ance Piemonte, Giovani Imprenditori e Piccola Industria. Marco Gay, 44 anni, torinese, con oltre 20 anni di esperienza imprenditoriale nel settore digitale e dell’innovazione, ha già una profonda conoscenza degli ambienti associativi: è stato presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Piemonte e di Confindustria nazionale e ricopre tuttora le cariche di presidente di Anitec-Assinform (imprese Ict e dell’Elettronica di Consumo) e di vicepresidente di Confindustria Digitale. Dal 2017 è amministratore delegato di Digital Magics, incubatore di startup. Marco Gay succede a Fabio Ravanelli, che ha voluto accogliere il Consiglio elettivo negli stabilimenti novaresi della sua azienda, la Mirato di Novara.