Il torinese Marangione vice presidente Giovani imprenditori di Confindustria

Giorgia Garola, presidente della Federazione regionale dei Gruppi Giovani Imprenditori di Confindustria Piemonte, si è congratula con i piemontesi Andrea Marangione e Luigi Giordano per gli incarichi assunti nel corso del consiglio nazionale che ha eletto Riccardo Di Stefano presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria per il triennio 2020-2023. Andrea Marangione, torinese, 34 anni, amministratore delegato di Maider Ncg, entrerà a far parte della squadra di Riccardo Di Stefano in qualità di suo vice presidente nazionale e Luigi Giordano, cuneese, 31 anni, consigliere di amministrazione e direttore generale di Giordano &C. è stato eletto componente effettivo del Consiglio centrale dei Giovani Imprenditori di Confindustria.