Conafi perde 2,7 milioni ma agli azionisti distribuisce dividendi per 701.894 euro

L’assemblea degli azionisti della torinese Conafi ha approvato il bilancio 2019, che evidenzia una perdita di 2,705 milioni, coperta con la riserva sovrapprezzo azioni. E, nonostante il risultato negativo, ha deliberato la distribuzione di un dividendo di 0,019 euro per azione, per complessivi 701.894 euro, tratto dalla distribuzione parziale della riserva sovrapprezzo azioni che, al 31 dicembre scorso, ammontava a 6,771 milioni. Inoltre, l'assemblea ha nominato il nuovo consiglio di amministrazione e confermato Gaetano Caputi presidente. Gli altri componenti del cda sono Nunzio Chiolo, Simona Chiolo, Lorenza Ticli e Stella D’Atri. In particolare, Nunzio Chiolo detiene complessivamente n. 23.859.212 azioni, pari al 64,586% del capitale, tramite le società Nusia S.p.A. e Alite.