Biancamano, dimissioni della numero 1 Petrone lascia tutte le cariche e il gruppo

Biancamano, società quotata controllata dal savonese Giovanni Battista Pizzimbone, ha comunicato che Paola Petrone si è dimessa, con efficacia immediata, da amministratore delegato di Biancamano, presidente e amministratore delegato di Aimeri Ambiente (società al 100% di Biancamano); presidente e amministratore delegato di Energeticambiente (100% Aimeri). Paola Petrone ha spiegato le proprie dimissioni in ragione di una difformità di vedute con la compagine sociale. Paola Petrone ha rassegnato le proprie dimissioni anche da dirigente della società Biancamano, con efficacia dal 1° settembre prossimo. A seguito della cessazione dalle cariche, non saranno riconosciute alla Petrone indennità direttamente conseguenti alle dimissioni né alcuna indennità per la cessazione del rapporto di lavoro, né ulteriori diritti ovvero benefici derivanti da piani di incentivazione adottati dalla società.