Basicnet: dividendi per oltre 6 milioni

L’assemblea degli azionisti di Basicnet, presieduta da Marco Boglione, che ne è l'azionista di controlloi, ha approvato il bilancio 2019 e la distribuzione di dividendi per complessivi 6,375 milioni, con un pay out ratio pari al 30,3%, corrispondenti a 0,12 euro lordi per ciascuna delle azioni in circolazione. Il dividendo sarà in pagamento dall’8 luglio 2020.

Marco Boglione, presidente e fondatore dell'impresa torinese, ha dichiarato: “BasicNet, che ha reagito con grande prontezza e incredibile flessibilità al repentino e imprevedibile cambiamento di scenario, si sta risvegliando dal blocco forzato e può riprendere il cammino con le sue gambe, grazie agli ottimi risultati conseguiti negli ultimi anni, alla prudente gestione, da sempre nostra caratteristica e alla collaborazione di licenziatari, fornitori e istituti di credito. Oggi l’unità di crisi, attivata dal 26 febbraio scorso, ha riconsegnato ufficialmente la gestione dell’azienda al management.”

L’assemblea ha autorizzato l’acquisto e la disposizione di azioni proprie per un potenziale esborso massimo di acquisto pari a 10 milioni di euro. L’autorizzazione all’acquisto è stata concessa per un periodo che si protrarrà sino alla data dell’assemblea di approvazione del bilancio al 31 dicembre 2020.