Al gruppo Rina dieci milioni dalla Cdp

Cassa Depositi e Prestiti (Cdp) supporta, con un finanziamento da 10 milioni di euro, la crescita del gruppo genovese Rina, player globale di ingegneria, consulenza e certificazione. L’operazione è finalizzata a sostenere un più ampio piano di medio termine che il Rina ha definito e sta realizzando in termini di rinnovamento tecnologico di tutte le aree di business. In particolare, gli investimenti riguarderanno la digitalizzazione dei servizi offerti ai clienti (come, per esempio, le ispezioni effettuate da remoto), dei software gestionali e l’avanzamento tecnologico sulla sicurezza informatica.

Il finanziamento del gruppo Cdp a sostegno degli investimenti del Rina nasce non solo dall’impegno continuo di Cassa Depositi e Prestiti per la crescita delle imprese italiane, ma anche da una solida collaborazione tra i due gruppi nelle attività di advisory. Infatti, il Rina è stato individuato come partner tecnico su diversi progetti di Cdp nel settore energetico, dei trasporti e delle infrastrutture e nell’elaborazione di studi di mercato sullo shipping e sulla portualità. Nello specifico, Rina svolge per Cdp attività di due diligence tecnica in relazione ai progetti per la Pubblica amministrazione, realizza analisi di mercato sulla portualità e sviluppa modelli econometrici volti a spiegare e prevedere il trend della domanda e dell’offerta nel settore crocieristico, cui si è aggiunta recentemente un’analisi degli impatti del Covid-19 sul settore. Infine, con riferimento al sistema dei trasporti, Rina ha fornito supporto tecnico per valutare la finanziabilità di progetti riguardanti il trasporto pubblico elettrico.

Questa operazione conferma da un lato il nostro sostegno all’innovazione delle imprese per una crescita forte e sostenibile - ha dichiarato Nunzio Tartaglia, responsabile Divisione Cdp Imprese -dall’altro, l’efficacia della nostra strategia di maggior vicinanza al territorio. Il finanziamento del gruppo Rina rappresenta, infatti, il secondo intervento a sostegno di un’impresa ligure dopo l’apertura della nostra sede di Genova e contribuisce a rafforzare una già consolidata collaborazione con l’obiettivo di incrementare il valore tecnologico dei progetti futuri del gruppo Cdp e di generare un impatto positivo per tutto il Paese”.