PROTAGONISTI DELL'ECONOMIA COMPLEANNI DI MAGGIO

Tatiana Rizzante (nella foto)
Tra i protagonisti dell'economia locale che compiono gli anni in maggio si trova, già all'inizio del mese, Francesco Profumo, nato a Savona il 3 del 1953. Francesco Profumo, che è stato anche ministro dell'Istruzione, rettore del Politecnico di Torino, presidente di Inwit (Tim) e di Iren; è presidente della Compagnia di San Paolo, seconda maggiore fondazione italiana, presidente dell'Acri, l'associazione delle fondazioni italiane di origine bancaria; presidente della Fondazione Bruno Kessler di Trento, della Escp Business School di Torino e della Safm; consigliere di amministrazione della Fondazione Giovanni Agnelli e dell'Iit-Istituto Italiano di Tecnologia.

Il 7 del 1948, a San Carlo Canavese, è nata Elsa Fornero, economista, accademica, consigliere di amministrazione delle quotate Buzzi Unicem, Italmobiliare e Centrale del Latte d'Italia e, in passato, fra l'altro, ministro del Lavoro nel governo Monti. Il giorno dopo compiono gli anni Guido Curto, direttore del consorzio delle Residenze reali sabaude e della Venaria Reale, dopo esserlo stato di Palazzo Madama e dell'Accademia Albertina (è nato a Torino nel 1955), Alberto Grignolo (Cuneo, 1973), laurea in Economia alla Bocconi, amministratore delegato di H-Farm, consigliere di amministrazione della Miroglio Fashion e della Miroglio Textile, di Telepass e di Cellularline, e Antonella Forchino, nata a Torino nel 1967, avvocato, consigliere di amministrazione della Centrale del Latte d'Italia.

Il 9 è il compleanno di Marco Boglione (nato a Torino, nel 1956), fondatore e presidente di Basicnet. Il 12 sono nati Maurizio Sella (a Biella, nel 1942), presidente e numero 1 dell'omonimo gruppo bancario e finanziario, oltre che presidente nazionale dei Cavalieri del Lavoro e consigliere di amministrazione di Buzzi Unicem; Maurizio Marrone (Milano, 1982), neo assessore della Regione Piemonte alla delegificazione alla semplificazione; Secondina Dina Ravera (Cuneo, 1966), consigliere di amministrazione di Reply, Inwit, A2A, Otb.

Il 15 sono nati Valter Cantino (Torino, 1961), docente di Economia aziendale all'Università di Torino, commercialista, componente di diversi collegi sindacali e, fra l'altro, del consiglio di amministrazione della quotata torinese Cover50; e Giuseppe Alessandria (Monchiero-Cuneo, 1942), consigliere di amministrazione della Diasorin. Il 17 del 1947, a Torino, è nato Giorgio Marsiaj, fondatore, presidente e amministratore delegato della Sabelt, vice presidente e ad della Holding Marsiaj, fondata dal padre; presidente dell'Amma e vice dell'Unione Industriale di Torino. Nello stesso giorno, del 1969, a Susa, è nato Carlo Picco, laurea in medicina a Torino, commissario Asl della Città di Torino, componente del Comitato di gestione della Compagnia di San Paolo. 

Il 20 compie gli anni Marco Weigmann (Torino, 1940), illustre avvocato, titolare dell'omonimo studio, consigliere di amministrazione della Reale Mutua, Italiana Assicurazioni, Reale Immobili.

Invece, il 21 è il compleanno di Urbano Cairo (Milano, 1957), fondatore, azionista di controllo e presidente della Cairo Communication, che controlla Rcs MediaGroup (Corriere della Sera e, fra l'altro, Gazzetta dello Sport), della quale e presidente e amministratore delegato. Cairo è pure il patron del Torino Calcio. Nello stesso giorno, ma del 1956, a Torino è nato Maurizio Montagnese, presidente di Intesa Sanpaolo Innovation Center e di Neva Finventures.

Il 22 del 1972 è nato, a Ivrea, Filippo Rizzante, top managere e consigliere di amministrazione di Reply. Nello stesso giorno, ma del 1956, a Biella, è nata Elisabetta Lunati, giurista d'impresa e consigliere di amministrazione di Poste Italiane, dopo essere stata per numerosi anni responsabile della direzione Legale e contenzioso di Intesa Sanpaolo. Il 23 del 1966, a Milano, è nato Mario Calderini, direttore dell'Alta Scuola Politecnica di Milano e presidente della torinese Nesta Italia. Nello stesso giorno, ma del 1980 e a Torino, è nato Marco Rey, titolare dell'antica, autorevole ed efficientissima farmacia Busatti di via Monginevro, nel capoluogo piemontese.

Il 24 compiono gli anni Mauro Zangola, economista ed editorialista, nato a Borgosesia, nel 1949 e Pier Andrea Chevallard, nato a Torino, nel 1951, amministratore delegato e direttore generale della quotata Tinexta, presieduta da Enrico Salza, nato a Torino, il 25 del 1937. Salza è anche presidente di Tecno Holding. Il 27 del 1960, a Torino, è nato Alessandro Jorio, top manager di Basicnet, della quale è anche consigliere di amministrazione.

Il 28 del 1970, a Ivrea, è nata Tatiana Rizzante, amministratore delegato di Reply, alla cui fondazione ha partecipato con il padre Mario, oltre che neo consigliere di amministrazione di Gedi Gruppo Editoriale, società che pubblica anche la Repubblica, la Stampa, il Secolo XIX e L'Espresso, appena rilevata da Exor, che ne ha acquisito il controllo dalla Cir della Fratelli De Benedetti. Nello stesso giorno, ma del 1961 e a Genova, è nato Mauro Fenzi, amministratore delegato della Sogefi (gruppo Fratelli De Benedetti).

Il 30 del 1956, a Valenza Po, è nato Carlo Frascarolo, commercialista, consigliere di amministrazione del Banco Bpm e della Camera di commercio di Alessandria, oltre che della Fondazione Uspidalet. Nello stesso giorno, del 1967, è nata, a Torino, Paola Bruschi, top manager di Basicnet (è vice president finance e organization), della quale è consigliere di amministrazione.