Ospedale di Biella, già raccolti 1,5 milioni

Nel Biellese, la campagna di raccolta fondi #donosalute promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, che per prima ha donato 100mila euro, per l’acquisto di monitor indispensabili a favore dell'ospedale di Biella, per seguire al meglio i pazienti Covid-19 ricoverati, ha già portato la raccolta dell'Associazione amici dell’Ospedale di Biella, che ha gestito l’operazione, oltre 1,5 milioni di euro.

La donazione della Fondazione Cr Biella, presieduta da Franco Ferraris, ha permesso l’acquisto di 20 monitor modulari, presidi medici importanti, utilizzati all’interno delle aree intensive dell’ospedale di Biella. Un supporto per monitorare i parametri vitali dei pazienti covid positivi più gravi, che di certo si rivelerà molto utile anche quando, ci auguriamo presto, l’emergenza sarà finita” ha spiegato il commissario dell’Asl di Biella, Diego Poggio