Enrico Boglione al 3,279% della Basicnet

Enrico Boglione ha in portafoglio il 3,279% di Basicnet, la holding quotata a capo dell'omonimo gruppo torinese dell'abbigliamento con i famosi marchi Kappa, Robe di Kappa, Jesus Jeans, K-Way, Superga, Sabelt, Briko e Sebago. Fratello di Marco, fondatore e azionista di controllo della Basicnet, Enrico Boglione, nato sotto la Mole nel 1952, è amministratore delegato della Aon Italia, prima nel nostro Paese per la consulenza dei rischi e delle risorse umane, nell'intermediazione assicurativa e riassicurativa (conta oltre 1.600 dipendenti). Aon Italia, nel cui consiglio di amministrazione si trovano anche i torinesi Rodolfo De Benedetti e Claudio Recchi, è l'emanazione della multinazionale con sede a Londra e 50.000 dipendenti.

Enrico Boglione non fa parte del cda della Basicnet, che ha come presidente Marco Boglione e come consiglieri i figli Alessandro e Lorenzo e, tra gli altri, Carlo Pavesio e Adriano Marconetto. Vice presidente è Daniela Ovazza e amministratore delegato Federico Trono.

La notizia della partecipazione di Enrico Boglione, fra l'altro socio del prestigioso Circolo Subalpino, è emersa con quella che la Norges Bank ha ridotto la sua partecipazione nell'Italgas nelle ultime settimane, portandola sotto l'1% del capitale (per la precisione all0 0,796%) dall'1,238% che aveva ancora il 15 aprile scorso.