Conafi confermerà Caputi alla presidenza

Alla prossima assemblea della Conafi, quotata torinese, verrà proposta la riconferma di Gaetano Caputi alla presidenza della società controllata da Nunzio Chiolo, amministratore delegato destinato, anche lui, alla conferma. Così come i consiglieri di amministrazione uscenti: Simona Chiolo, Lorenza Ticli e Mauro Pontillo. Tutti e cinque, infatti, si trovano nella lista dei candidati presentata da Nusia e Alite, che, insieme, detengono il 64,586% del capitale della Conafi e che, entrambe, fanno capo allo stesso Nunzio Chiolo, laureato in Economia aziendale al Politecnico di Lugano che ha iniziato la carriera come promotore finanziario.

Gaetano Caputi, nato a Bisceglie nel 1965, avvocato, docente alla Scuola superiore dell'Economia e delle Finanze, fra l'altro è stato segretario e direttore generale della Consob. Simona Caputi, avvocato, classe 1983, è torinese con il commercialista Mauro Pontillo e Lorenza Ticli, classe 1966, laurea in Giurisprudenza sotto la Mole, responsabile di SellaLab Milano, società controllata da Banca Sella Holding.

La seconda lista propone come candidati al prossimo Cda di Conafi, la cosentina Stella D'Atri e Gerardino Garrì di Vibo Valentia.