Compagnia di San Paolo: ecco i vincitori del bando 2020 "Cantieri Barocchi"

A conclusione delle procedure di valutazione del bando di restauro 2020 “Cantieri Barocchi. Superfici decorate dell’architettura”, il Comitato di gestione della Fondazione Compagnia di San Paolo ha deliberato il sostegno a 16 progetti (su 73 pervenuti), per un impegno complessivo di un milione di euro. Di seguito è presentato l’elenco delle iniziative selezionate.

Parrocchia della Cattedrale di Nostra Signora Assunta - Oratorio di San Giovanni Battista e Santa Chiara: restauro delle superfici decorate interne, a Ventimiglia (100.000 euro), Associazione “Amici dell’Abbazia di Casanova” - Abbazia di Santa Maria Assunta: restauro dei dipinti murali della cripta Carmagnola (26.000); Confraternita di Santa Croce Chiesa di Santa Croce: restauro dei dipinti murali del presbiterio, a Ivrea (55.000); Parrocchia San Vittore Martire - Basilica di San Vittore Martire: restauro delle cappelle di Santa Maria Maddalena, San Francesco di Paola e dei Santi Anna e Gioacchino, a Verbania (95.000); Arcidiocesi di Vercelli - Cattedrale di Sant’Eusebio: restauro della cappella del Beato Amedeo IX di Savoia (50.000); Chiesa parrocchiale Maria Vergine Assunta: restauro degli affreschi della navata centrale e della cupola, a Orta San Giulio (95.000); Parrocchia Santi Martino e Bernardo Chiesa di San Bernardo: restauro della cappella dell’Immacolata Concezione, a Saluzzo (35.000); Parrocchia Santi Cosma e Damiano - Chiesa dei Santi Cosma e Damiano: restauro delle superfici decorate interne , adAlba (90.000); Confraternita della Santissima Trinità e di Santa Croce - Chiesa di Santa Croce: restauro delle cappelle di Sant’Antonio da Padova, dei Santi Stefano e Francesco d’Assisi e dei cinque santi, a Graglia (40.000); Parrocchia San Lorenzo Martire - Chiesa di San Lorenzo: restauro delle superfici decorate interne, a Collegno (90.000); Parrocchia di Santa Maria della Cella e San Martino - Chiesa di Santa Maria della Cella e San Martino: restauro della cappella del Santo Rosario, a Genova (60.000); Parrocchia di San Domenico - Chiesa di San Domenico: restauro della cappella della Madonna del Rosario, a Casale Monferrato (80.000); Parrocchia San Michele Arcangelo - Chiesa della Confraternita dei Santi Rocco e Carlo Borromeo: restauro della volta del presbiterio, a Rivarolo Canavese (12.000); Parrocchia di Santa Maria Maggiore - Chiesa di Santa Maria Maggiore: restauro degli altari dell’Ascensione di Cristo e della Custodia del Crocifisso, a Valenza (22.000); Congregazione Oblati di Maria Vergine Casa del Sacro Cuore: restauro di due sale storiche del primo piano, a Pinerolo (60.000); Parrocchia San Rocco Principe - Chiesa di San Rocco: restauro del presbiterio, a Genova (90.000).