"La banda dei FuoriClasse" per gli studenti

Si chiama “La Banda dei FuoriClasse”. E’ l'innovativo programma formativo condotto da Mario Acampa, divulgatore delle linee "Rinnova..mente" e "Ascoltar Cantando" del Progetto Diderot della Fondazione Crt e trasmesso dal Centro Rai di Torino. Il nome "Banda" comunica un senso di comunità a ragazzi che vivono necessariamente isolati e un tono di energia e ottimismo. I FuoriClasse di questa generazione sono studenti che passano una prova inattesa e possono farlo con orgoglio e senso di appartenenza.

Il programma si rivolge agli alunni della scuola primaria e della secondaria di primo grado - soprattutto a quelli che per tanti motivi non sono in condizione di partecipare alle lezioni a distanza organizzate classe per classe dalle scuole - per accompagnarli a concludere l’anno scolastico nel migliore dei modi possibile, cercando anzi di dare qualche stimolo in più.

Tutte la mattine, su RaiGulp, docenti, maestri e professori delle scuole partecipano in collegamento con brevi lezioni, all’interno di percorsi di insegnamento che toccano tutte le materie. Altri esperti, contributi video, brevi programmi di varie fonti, contribuiscono alla costruzione di lezioni, basate nella prima ora sul programma delle primarie e nelle restanti due su quello delle secondarie di primo grado. Da casa i ragazzi possono interagire, inviando domande, richieste, commenti, quasi come se fossero in classe. In Studio un illustratore, Gabriele Pino, disegna parole chiave e immagini, per formare alla fine di ciascuna lezione una mappa concettuale, che aiuterà i ragazzi a comprendere meglio e ricordare quello che hanno seguito.

Il programma, prodotto dalla struttura di Rai Ragazzi, con la collaborazione del ministero dell’Istruzione, va in onda, dalle 9,15 alle 12,15 sul canale Rai Gulp (canale 42 del digitale terrestre, canale 807 nella numerazione Sky), senza interruzioni pubblicitarie ma con una piccola ricreazione a metà. Ecco il link:https://www.raiplay.it/programmi/labandadeifuoriclasse