Fondazione Crt sostiene maratona social

Mercoledì 29 aprile, dalle ore 10, si terrà la maratona social #PROSSIMAMENTE della community di Funder35, il progetto che sostiene 300 imprese culturali non profit in Italia composte da giovani, sostenuto anche dalla Fondazione Crt. Una "non-stop" lunga un giorno per dare spazio e voce alle imprese culturali non profit, per raccontare come stanno affrontando questa difficile fase, condividendo idee e progetti, in modo propositivo e creativo. Ci saranno video inediti, coreografie di danza per persone con disabilità, “telefoni del tempo”, con cui gli anziani possono condividere con i ragazzi i ricordi di una vita, ma anche una guida “galattica” sul Coronavirus per i bambini. E ancora, una performance di teatro “scomposto” con brani recitati al cellulare, una coreografia a distanza per le Drag Queen e, più in generale, reading, documentari, interventi culturali e creativi, per giovani e ragazzi.

Obiettivo è dare visibilità al grande lavoro svolto fin qui dalle imprese culturali non profit, ma soprattutto a quello che stanno realizzando in questa fase di criticità, di impossibilità di relazioni sociali e contatto con il pubblico e le comunità. Si intende così sensibilizzare gli stakeholder e l’opinione pubblica su cosa significa fare impresa culturale oggi, per le realtà del terzo settore che per vocazione hanno puntato sulla dimensione comunitaria.

Funder35 è una iniziativa nata nel 2012, nell’ambito della Commissione per le Attività e i Beni Culturali di Acri e promossa da 18 Fondazioni di origine bancaria e dalla Fondazione Con il Sud. In questi anni Funder35 ha selezionato 300 imprese culturali non profit composte prevalentemente da giovani sotto i 35 anni, fornendo loro il supporto necessario per rafforzarsi soprattutto dal punto di vista organizzativo e gestionale.