Italgas aumenta il dividendo del 9,4%

Il Consiglio di amministrazione di Italgas, presieduto da Alberto Dell’Acqua, ha approvato i risultati al 31 dicembre 2019 e ha deliberato di proporre all’assemblea dei soci la distribuzione di un dividendo di 0,256 euro per azione (+9,4% rispetto al 2018).
L'anno scorso, il gruppo guidato dall'amministratore delegato Paolo Gallo, ha avuto consolidati pari a 1,258 miliardi (+6,8%), un margine operativo lordo di 907,5 milioni di euro (+7,8%) e un utile netto di 345,2 milioni di euro (+9,4%). Ha fatto investimenti tecnici per 740 milioni di euro (+41,6%) e ha generato un flusso di cassa da attività operativa per 697,2 milioni, che ha consentito la copertura integrale del fabbisogno connesso agli investimenti netti. A fine anno l'indebitamento finanziario netto è ammontato a 4,411 miliardi.
Italgas vanta 1.830 Comuni in concessione per il servizio di distribuzione gas. 7,694 milioni di contatori attivi, una rete di 72.000 km per la distribuzione del gas. Per il terzo anno consecutivo dal ritorno in Borsa, quindi, presenta risultati in crescita, che confermano la bontà delle scelte fatte nel corso dell’anno in linea con il Piano industriale e focalizzate su digitalizzazione, crescita ed efficienza operativa.

Nessun commento: