A Diasorin fondi federali degli Stati Uniti per nuovo test d'identificazione Covid-19

Carlo Rosa, ad e dg Diasorin
DiaSorin Molecular, una divisione della DiaSorin di Saluggia, ha ricevuto fondi federali dalla Biomedical Advanced Research and Development Authority, ente federale del Dipartimento statunitense per la salute, cui compete il monitoraggio e l’identificazione di soluzioni mediche e diagnostiche per fronteggiare potenziali emergenze sanitarie negli Stati Uniti, per sviluppare un test molecolare per l'identificazione qualitativa del nuovo coronavirus Sars-Cov-2, causa dell’infezione da Covid-19, in risposta all'emergenza sanitaria globale in corso.
Il test sarà commercializzato con marchio Ce in Europa e presentato alla Food and Drug Administration per l’Emergency Use Authorization entro la fine di marzo. Il test per l'identificazione qualitativa del nuovo coronavirus sarà progettato per l'utilizzo esclusivo sugli analizzatori Liaison® Mdx, centinaia dei quali sono attualmente installati in diversi laboratori ospedalieri negli Stati Uniti e utilizzerà la tecnologia proprietaria Direct Amplification Disc, che consente di ottenere risultati più rapidi di alcune ore rispetto alle tecnologie attualmente disponibili. 
La velocità di risposta del test consentirà un rapido processo decisionale nella gestione dei pazienti, fondamentale per aiutare gli ospedali a contenere l'attuale epidemia e guidare i successivi trattamenti. Il test di DiaSorin Molecular si concentrerà su diverse regioni del genoma virale per ridurre al minimo l'impatto di possibili mutazioni future.
L'attuale epidemia di coronavirus è stata segnalata per la prima volta a Wuhan, in Cina, il 31 dicembre 2019, espandendosi successivamente in diversi Paesi e costringendo l'Organizzazione Mondiale della Sanità a dichiarare ufficialmente l'epidemia una pandemia globale l’11 marzo, a seguito di oltre 4.500 decessi e 120.000 casi confermati in tutto il mondo.
In linea con il proprio posizionamento quale “specialista della diagnostica”, DiaSorin ha sempre mostrato il proprio impegno nel fornire una risposta tempestiva alle malattie infettive emergenti. DiaSorin, inoltre, lavora a stretto contatto con le organizzazioni sanitarie mondiali durante le situazioni di emergenza sanitaria, finalizzando il proprio impegno a una migliore gestione del paziente grazie a risultati diagnostici rapidi, affidabili ed efficaci.

Nessun commento: