La Juve cede Emre Can per 25 milioni

Emre Can ceduto dalla Juve al Borussia Dortmund
La Juventus, controllata da Exor, la holding della famiglia Agnelli-Elkann-Nasi, ha comunicato la cessione del calciatore Emre Can al Borussia Dortmund, a titolo definitivo, a fronte del corrispettivo di 25 milioni di euro, pagabili in tre esercizi. Questo “a seguito del verificarsi delle prestabilite condizioni contrattuali” che prevedevano l’obbligo di acquisizione del diritto alle prestazioni sportive del giocatore da parte del Borussia.
L'operazione – ha aggiunto la Juventus - “genera un effetto economico positivo di circa 12,4 milioni, al netto del contributo di solidarietà e degli oneri accessori”.