Fondazione Crt in aiuto del volontariato per l'acquisto di mezzi di protezione civile

Le organizzazioni di volontariato non profit, che svolgono attività di Protezione civile in Piemonte e Valle d’Aosta, possono richiedere contributi alla Fondazione Crt, per l’acquisto di nuovi veicoli idonei al trasporto di persone e attrezzature sul territorio regionale e nazionale. A tal fine la Fondazione torinese di via XX settembre, presieduta da Giovanni Quaglia, mette a disposizione il totale di mezzo milione di euro.
È infatti aperto fino al 16 marzo (sul sito www.fondazionecrt.it) il bando “Mezzi Protezione Civile, che assegna contributi fino a un massimo di 20.000 euro per l’acquisto di veicoli di tipologia pick up e, da quest’anno, di 10.000 euro per l’acquisto di veicoli di altra tipologia.
Dal 2003 a oggi, la Fondazione Crt ha destinato, complessivamente, circa 25 milioni di euro al sistema della Protezione Civile in Piemonte e Valle d’Aosta. Queste risorse hanno reso possibile l’acquisto di 538 veicoli per il trasporto di persone e attrezzature (contributi per 6,3 milioni di euro), la realizzazione di 1.181 interventi per difendere il suolo da alluvioni e frane nei Comuni con meno di 3.000 abitanti (12 milioni di euro) e la costituzione della Colonna Mobile regionale di Protezione Civile (6 milioni di euro).