All'Osservatorio sulla linea Torino-Lione diventerà presidente il prefetto Palomba

L'Osservatorio sulla linea ferroviaria Torino-Lione ripartirà, in quanto l’intendimento del ministro dei Trasporti, Paola De Micheli, è di affidarne la presidenza al prefetto di Torino, Claudio Palomba”. La notizia è stata diffusa durante la riunione autoconvocata dell’organismo, alla quale ha partecipato l’assessore della Regione Piemonte ai Trasporti, Marco Gabusi.
La Regione - ha assicurato Gabusi - parteciperà all’Osservatorio in maniera attiva e rispettosa del territorio. Se sapremo cogliere le opportunità che si sviluppano con la realizzazione della Torino-Lione restituiremo al Piemonte un servizio importante. Dopo l’annuncio dell’avvio della cabina di pilotaggio, il Governo ha dichiarato di voler nominare il presidente di questo Osservatorio. Se ciò verrà confermato, sarà un passo decisivo per superare il ritardo accumulato in anni di scarso decisionismo politico. Se non c’è un luogo dove discutere, non possiamo immaginare lo sviluppo di un progetto così cruciale”.
Da parte di tutti c’è la voglia di portare a casa il risultato - ha proseguito Gabusi - E’ perciò necessario che l’Osservatorio sia pienamente operativo e quindi che, insieme al presidente, venga ricostituita una struttura tecnica in grado di produrre atti concreti, oltre agli utilissimi elaborati e quaderni. La Regione Piemonte si mette a disposizione in tutte le sue componenti per dare supporto a questo indispensabile strumento”.

Nessun commento: