Ogr, prime 10 startup di smart mobility

E' a gennaio che s'insedieranno alle Ogr di Torino le prime dieci start up di smart mobility, attratte dall'acceleratore Techstars. Lo ha anticipato Massimo Lapucci, Segretario generale della Fondazione Crt, all'Ansa Piemonte, spiegando che si è conclusa con questo risultato la prima call, che ha interessato 300 start up di 55 Paesi. Fra l'altro, Lapucci ha ricordati che con le Ogr ha appena siglato un accordo Microsft, sbarcata in Italia per offrire opportunità a giovani imprenditori e nuove aziende.
“Le Ogr – ha dettoLapucci - sono l'unico spazio in Europa in cui convivono cultura e tecnologia. Mi piacerebbe organizzare mostre su temi legati alle tecnologie, come Big Data e intelligenza artificiale”. E Giovanni Quaglia, presidente della Fondazione Crt ha aggiunto: “E' un aspetto che ben rappresenta la storia di Torino, cultura e tecnologia sempre più devono dialogare”.