La "Cattolica" promuove 400 consulenti Fideuram e Sanpaolo Invest


Quattrocento consulenti finanziari di Fideuram e di Sanpaolo Invest (gruppo Intesa Sanpaolo) hanno ricevuto l’autorevole attestato di certificazione da “Consulente patrimoniale”, conferito dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e consegnato in Aula Magna, al termine di un lungo corso di formazione presso il Campus Fideuram.
Il percorso di studi “Consulente patrimoniale” prevede il rilascio di un attestato di professionalità a conclusione di un percorso di formazione avanzata, sviluppato a copertura delle cinque competenze professionali specifiche della figura del consulente finanziario e in linea con le richieste normative. Le cinque aree di competenza riguardano: Scenari e Mercati, Modello di Servizio, Prodotti e Servizi, Strumenti Operativi e Professione.
I corsi sono stati sviluppati sia in aula che online, al fine di raggiungere i 100 crediti formativi (pari a circa 100 ore formative), si sono conclusi con lo svolgimento di una prova d’esame, scritta e orale.
Il Campus Fideuram, nato nel 2013, promuove corsi di aggiornamento rivolti ai consulenti finanziari della rete e approfonditi programmi di formazione ed è pensato anche per le nuove generazioni di professionisti, che hanno scelto Fideuram e Sanpaolo Invest quale banca di riferimento per la loro crescita professionale.
Per garantire l’eccellenza del percorso formativo e i più alti standard didattici, Campus Fideuram opera in stretta partnership con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, che ha costituito una commissione ad hoc, con il compito di esaminare e validare i percorsi di formazione, le competenze acquisite e l’intero impianto didattico.
Il mantenimento della certificazione, verificato con cadenza periodica, ha l’obiettivo di assicurare un percorso di formazione continua, capace di rispondere, nel lungo termine, a un mercato che necessita di una professionalità sempre più elevata.



Nessun commento: