Assemblea Ki Group: aumento di capitale e conferma di Santanchè presidente


Daniela Garnero Santanchè stata confermata presidente di Ki Group Holding, società torinese quotata sul segmento Aim della Borsa Italiana e attiva, per il tramite delle proprie controllate, nel settore della distribuzione all’ingrosso, commercializzazione, produzione e vendita al dettaglio di prodotti biologici e naturali.
Su proposta dell’azionista Bioera, l'assemblea di Ki Group, all'unanimità, ha deliberato di confermare in cinque il numero dei consiglieri di amministrazione e, contestualmente, ha nominato Daniela Garnero Santanchè, Fiorella Garnero, Canio Giovanni Mazzaro, Michele Mario Mazzaro e Antonino Schemoz (consigliere indipendente).
In sede straordinaria, l’assemblea ha poi deliberato l’emissione di massimi due milioni di warrant A e massimi 800.000 warrant B, riservati in sottoscrizione a un investitore istituzionale, che ne garantisca la sottoscrizione in termini certi e rapidi, in parte a pagamento. Warrant che daranno diritto a sottoscrivere un aumento di capitale in più tranche, in rapporto di una nuova azione ogni warrant.
A servizio dei warrant emessi sono stati deliberati aumenti del capitale sociale, in via scindibile e a pagamento, mediante emissione di massime 2,8 milioni di nuove azioni ordinarie. La delibera è stata assunta con il voto favorevole di due azionisti, rappresentanti complessivamente il 51,088% del capitale sociale e il voto contrario di un azionista rappresentante l'1,793% del capitale.

Nessun commento: