A Torino il meeting di aerospazio e difesa

Il 26 e il 27 novembre, l’Oval Lingotto di Torino aprirà le porte alla settima edizione degli Aerospace & Defense Meetings, l’unica business convention internazionale per l’industria aerospaziale e della difesa in Italia. L'evento rappresenta l’occasione per costruire relazioni di business e sviluppare nuovi progetti con imprese provenienti da tutto il mondo.
L’iniziativa, che vede la collaborazione della Camera di commercio di Torino, rientra tra le attività della Regione Piemonte a sostegno dell’internazionalizzazione del settore, che comprende il progetto integrato di filiera e le azioni di attrazione di investimenti gestiti da Ceipiemonte. E’ organizzata, ogni due anni a Torino, in alternanza con l’Aeromart di Tolosa, da Abe Bci Aerospace, leader mondiale nell’organizzazione di incontri d’affari per il settore.
Con più di 900 operatori iscritti, tra grandi gruppi multinazionali, pmi, start up e centri di ricerca, e oltre 7.500 incontri con gli uffici acquisti delle principali aziende aerospaziali straniere e italiane in cerca di fornitori e soluzioni, l’evento di Torino si conferma un appuntamento irrinunciabile per il settore, dove nove partecipanti su dieci incontrano il contatto giusto per firmare nuove commesse, come testimoniano i dati delle precedenti edizioni.
Presenti le maggiori aziende del comparto, oltre alla grande industria attiva in Piemonte, come Leonardo, industrial supporter e le partner Thales Alenia Space, Avio Aero, Collins Aerospace e Altec.
La forte attrazione di investimenti esteri, la presenza di un sistema completo di eccellenze produttive e scientifiche, con la combinazione di grandi, piccole e medie imprese (circa 280), Università e diversi centri di ricerca, 14.800 addetti, 3,9 miliardi di fatturato e quasi 970 milioni di euro di export, pari al 17% del totale nazionale (soprattutto diretto verso gli Usa e la Germania), attestano il Piemonte come uno dei più importanti distretti aerospaziali a livello mondiale e il successo degli Aerospace & Defense Meetings 2019 a Torino, che ha già fatto registrare un incremento del 5% del totale delle iscrizioni rispetto alla precedente edizione e addirittura un +60% di presenza delle aziende buyer, ne è la conseguenza.

Nessun commento: