Borsa: nell'ultima settima solo 3 in rialzo mentre dieci hanno toccato i nuovi minimi

E' stata una settimana borsistica glaciale, quella appena passata. L'indice Ftse Mib, infatti, è stato sempre sotto lo zero. Da un venerdì all'altro, ha perso quasi 1.200 punti (-5,4%), scendendo così a 20.800. E delle 43 quotate che, convenzionalmente, si possono considerare del Nord Ovest, soltanto tre hanno terminato l'ultima seduta con un valore superiore a quello di sette giorni prima. Si tratta della straordinaria Diasorin, tra l'altro leader mondiale nell'immunodiagnostica e della diagnostica molecolare, oltre che di Italgas e della piccola torinese Conafi.
Venerdì scorso, il prezzo finale dell'azione Diasorin è risultato di 104,30 euro, a fronte dei 102,5 del 28 febbraio. Superiore, quindi; ma lontano dai 116 euro delle settimane precedenti. E' invece salito da 5,532 a 5,568 euro il titolo dell'Italgas guidata dal torinese Paolo Gallo e da 0,304 a 0,308 euro quello di Conafi, società che controlla Prestitò, la quale fa finanziamenti contro cessione del quinto. Presidente di Conafi è il barese Gaetano Caputi e amministratore delegato Nunzio Chiolo.
Per quanto riguarda le blue chip piemontesi, ecco le quotazioni di venerdì scorso e, tra parentesi, quelle di sette giorni prima: Buzzi Unicem 17,99 euro (19,765), Cnh Industrial 7,938 (8,35), Exor 61,98 (64,08), Ferrari 135 (141,55), Fca 10,518 (11,242), Intesa Sanpaolo 1,9772 (2,1985), Juventus 0,8118 (0,98 euro) e Ubi Banca 3,159 (3,717).
Nella settimana appena passata, fra l'altro, dieci quotate del Nord Ovest hanno visto le loro azioni scendere ai rispettivi minimi storici. Sono Bim (0,1125 euro), Cairo Communication (1,868), Centrale del Latte d'Italia (1,97), Fos (2,155), Ki Group (0,515), Matica Fintec (1,24), Orsero (5,48), Sanlorenzo (14,40), Sogefi (0,933), Visibilia Editore (0,28).

Ps: in fondo a questa pagina, si trovano le quotazioni fatte registrare da tutte le società piemontesi e liguri negoziate in Piazza Affari negli ultimi quattro venerdì.

Nessun commento: