Il gruppo Orsero supera il miliardo di euro Canalella nuovo direttore commerciale


Raffaella Orsero, numero 1 del Gruppo
Il Consiglio di amministrazione di Orsero, società quotata in Borsa e nata ad Albenga, dove mantiene la sede amministrativa, sulla base delle proiezioni approvate per l’esercizio 2020, prevede di chiudere l'anno in corso con ricavi netti superiori al miliardo di euro (compresi tra 1,030 e 1,050 miliardi), un margine operativo lordo compreso tra 37,5 milioni e 39,5 milioni e una posizione finanziaria netta, escluso l’effetto Ifrs 16, compresa tra 70 e 75 milioni.
I risultati previsti per il 2020 si basano su quattro driver principali: crescita organica della divisione Distribuzione oltre all’effetto relativo al consolidamento delle acquisizioni realizzate in corso d’anno nel 2019 (Fruttica e Fruttital Cagliari); recupero della redditività sul mercato francese, dopo il sensibile calo registrato nel 2019; ulteriore miglioramento della performance dell’attività di Shipping; mantenimento di un solido equilibrio finanziario.
“L’esercizio 2019 è stato caratterizzato dalla realizzazione di importanti investimenti strategici e operativi che pongono le basi per la crescita e lo sviluppo futuro del Gruppo - ha comunicato la società guidata da Raffaella Orsero - sebbene sulla base dei risultati semestrali e delle ultime rilevazioni gestionali, le performance reddituali risultino inferiori rispetto al consensus disponibile sul mercato, a causa delle problematiche legate all’andamento della società partecipata francese AZ France”.
Per il 2019, quindi, il management si attende un fatturato consolidato pari a circa 1 miliardo di euro, un margine operativo lordo di circa 29 milioni e una posizione finanziaria netta di circa 70 milioni. Il Consiglio di amministrazione di Orsero ha anche comunicato che l'alassino Calogero Alessandro Canalella, già amministratore delegato delle controllate Simba e Fruttital ha assunto l’incarico di chief commercial officer di Gruppo.
Orsero è la holding dell’omonimo gruppo italiano e internazionale tra i leader nell’Europa mediterranea per l’importazione e la distribuzione di prodotti ortofrutticoli freschi, operante principalmente nei settori di distribuzione e importazione di prodotti ortofrutticoli freschi nell’Europa mediterranea. Ha come presidente il milanese Paolo Prudenziati, mentre Raffaella Orsero è vice presidente, amministratore delegato e direttore generale.
Il Gruppo è nato oltre 50 anni fa, per iniziativa della famiglia Orsero, attiva già a partire dagli anni ‘40 nel settore ortofrutticolo, in partnership con altri imprenditori. Nel corso dei decenni, il gruppo Orsero ha ampliato le proprie attività sia dal punto di vista territoriale, sino alla attuale presenza geografica in Italia, Francia, Spagna, Portogallo, Grecia, Costa Rica e Colombia, sia dal punto di vista merceologico e settoriale, secondo un modello di integrazione verticale. Il business model del Gruppo prevede, infatti, accanto all’attività di distribuzione di prodotti ortofrutticoli freschi, un’attività nel settore dell’import di banane e ananas mediante l’utilizzo di navi di proprietà e un’attività di produzione di frutta.

Nessun commento: