Tasse, la dichiarazione internazionale firmata a Torino dai consulenti fiscali

A Torino, in occasione della conferenza inaugurale della Global Tax Advisers Platform (Gtap è un' iniziativa internazionale nata dalla stretta cooperazione tra la Cfe- Tax Advisers Europe, la AsiaOceania Tax Consultants’ Association e la West Africa Union of Tax Institutes, le quali tutte insieme rappresentano più di 600.000 consulenti fiscali in Europa, Asia e Africa), i membri fondatori della Gtap hanno firmato la “Torino-Busan Declaration”.
In questo documento, la Gtap presenta le quattro priorità a breve termine, che definiranno il lavoro della piattaforma nel perseguimento del suo obiettivo principale: la promozione dell’interesse pubblico assicurando un equo ed efficiente funzionamento del sistema fiscale, a livello nazionale e internazionale.
Le quattro priorità elencate nel testo vincolante della Torino-Busan Declaration, che mira a raggruppare gli sforzi dei membri della Gtap, sono: Tasse per la Crescita; Politiche fiscali sostenibili; Tasse e digitalizzazione; Diritti dei contribuenti e la sicurezza in un mondo frenetico.
La Global Tax Advisers Platform ha riunito, a Torino, esperti e consulenti fiscali provenienti da tutto il mondo, per un’intera giornata di discussioni intorno a un tema centrale, “Tasse e Futuro”.

Nessun commento: