Mercato auto europeo, Fca cala al 6,2% vendite scese del 12,1% nei primi 8 mesi Lancia unica del gruppo con segno più

Sorpassato anche da Bmw. Il gruppo Fca finisce al sesto posto nella classifica dei costruttori per numero di nuove immatricolazioni nei primi otto mesi. Fca ha avuto 671.344 acquirenti dal primo giorno di gennaio all'ultimo di agosto (-12,1% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso), mentre il gruppo Bmw, che comprende Mini, ne ha contati 673.701 (-0,3%), che valgono, appunto, la quinta posizione. Alla fine di agosto 2018, Fca era invece al quarto posto, conquistato dal gruppo Hyundai-Kia, con 715.589 nuove immatricolazioni (+0,1%).
Invariato il podio: primo il gruppo Volkswagen (Audi, Seat, Skoda, Porsche, Lamborghini, Bentley e Bugatti) con 2.698.300 vendite nei primi otto mesi (-4,3% rispetto al corrispondente periodo precedente); secondo il gruppo Psa (Peugeot, Citroen, Ds, Opel-Vauxhall) con 1.747.651 (-0,7) e terzo il gruppo Renault (più Dacia, Lada e Alpine) con 1.140.842 (-4,9%).
Al gruppo Volkswagen è stata attribuita la quota del 24,9% (25,2% a fine agosto 2018), a Psa il 16,1% (15,7%), al gruppo Renault il 10,5% (10,7%), a Hyundai-Kia il 6,6% (6,4%), a Bmw-Mini il 6,2% (6,0%), a Fca il 6,2% (6,8%).
Seguono il gruppo Daimler (Mercedes e Smart) con la quota del 6,1%, pari a 658.502 immatricolazioni (+3% rispetto al gennaio-agosto 2018), Ford con il 6%, pari a 654.779 vendite (-5,2%), il gruppo Toyota-Lexus con il 5%, pari a 539.268 vetture consegnate (+1,8%); quindi, Nissan con il 2,5% (3,4% nei primi otto mesi dell'anno scorso), Volvo con il 2% (1,9%), Mazda con l'1,5% (1,4%), Jaguar-Land Rover con l'1,4% (1,3%) e Mitsubishi con l'1% (0,9%).
Secondo i dati diffusi dall'Acea, l'associazione dei costruttori europei, nei primi otto mesi dell’anno, che le nuove immatricolazioni sono state 10.830.899 immatricolazioni, il 3,2% in meno degli 11.184.838 del gennaio-agosto dello scorso anno.
Per quanto riguarda le singole marche di Fca, è emerso che Fiat ha venduto 467.028 vetture (-12,8%), Jeep 120.510 (-0,6%), Lancia-Chrysler 41.627 (+29,7%), l'Alfa Romeo 37.206 (-45,1%), Maserati e Dodge insieme 4.973 (-26,7%).

Nessun commento: